Le piastrelle | Tikamoon BLOG

Tikamoon BLOG

Le piastrelle

Nel corso del tempo, i piani lavabo integrati si sono fatti strada nei nostri bagni di oggi: linee minimaliste, eleganti in modo naturale, facili da trattare e conservare. Insomma, tanti bei motivi per lasciarsi conquistare da questo elemento d’arredo. Il loro aspetto incredibilmente di design consente di elaborare un ambiente pratico ed esteticamente accattivante. Quale materiale è meglio scegliere quando si tratta di piani lavabo? Ceramica o pietra lavica? Ve lo spieghiamo subito.

+
Mobili da bagno in Teak Serena
# In versione total look
Dal soffitto al pavimento, intorno alla vasca e alla doccia… le piastrelle sono raggianti su tutte le pareti del bagno e le illuminano. Meglio sceglierle piuttosto sobrie, con un colore in perfetta armonia con l’arredamento. Piccolo suggerimento: se avete paura che visivamente vi manchi l’aria non piastrellate fino al soffitto.
+
Mobile sottolavabo in teak e lavabo in ceramica Edgar
+
Lavandino in Marmo Perseus bianco
+
Mobili da bagno in metallo e Teak Michal
+
Mobili da bagno in metallo e Teak Michal
+
Lavabo in pietre miste Milos
# Solo una o due pareti
Se il bagno è piuttosto piccolo è meglio non piastrellarlo completamente, poiché visivamente potrebbe sembrare ancora più piccolo. Scegliete le pareti più esposte all’umidità, ad esempio il muro intorno alla vasca, la parte sopra ai lavandini…
Piccolo suggerimento: le piastrelle posate in orizzontale danno l’impressione di un ambiente più ampio.
+
Mobili da bagno in metallo e mango Industriel
+
Mobili da bagno sospeso in Teak Typo
+
Lavabo in pietre miste Unik
+
Mobili da bagno in Teak Colonial
+
Mobili da bagno in quercia con lavabo in ceramica Karl
insidepapers
+
Lavabo in Battuto di terrazzo Pegase
+
Mobili da bagno in teak Jonàk
# Rivestimento orizzontale a pannello
Il rivestimento orizzontale a pannello rende il bagno moderno… e non è finita qui! Affinché protegga la parete in modo efficace bisogna che il rivestimento sia alto un minimo di 10 centimetri, anche se in realtà l’altezza è soprattutto una questione estetica.
Piccolo suggerimento: non abbiate paura di essere fantasiosi, di provare motivi variegati, uno stile destrutturato, barocco, oppure prediligete mattonelle sobrie… scegliete il colore del muro con attenzione per un perfetto abbinamento.
+
Mobili da bagno in teak Kwarto
+
Lavandino in Marmo Perseus bianco
+
Mobili da bagno in teak Kwarto
# Sparse qua e là come un tocco artistico
Non parliamo qui di proteggere il muro ma semplicemente di lasciare esprimere l’anima artistica del prodotto. La piastrella viene allora posizionata qua e là, come quando si colloca un bel quadro su una parete… Ciascuna delle piastrelle viene scelta con molta cura e viene collocata a secondo dei desideri o dell’ispirazione.
Piccolo suggerimento: fidatevi del vostro intuito…
+
Lavabo in Marmo Scrula Slim Cream
+
Lavabo in Marmo Scrula Slim Cream

Questo post potrebbe interessarle

Chiudi il menu