L'eco-rating Tikamoon

L'eco-rating di Tikamoon: il tuo strumento per confrontare e scegliere i tuoi mobili

Sulla base dei 6 eco-criteri seguenti, abbiamo progettato un sistema di punteggio verde espresso semplicemente da 1 a 4 foglie. La griglia è stata realizzata per aiutare i clienti a scegliere i prodotti con consapevolezza.

Criteri ecologici Vantaggi
1. Legno massello Materiale vivo, alta riciclabilità, risparmio energetico
2. Nessun materiale composito Nessun MDF, nessun pannello incollato con particelle di legno  
3. Risparmio delle risorse La progettazione riduce al minimo gli sprechi e massimizza il riutilizzo degli scarti e delle rimanenze  
4. Montaggio tradizionale Mobili montati a mano dagli ebanisti Tikamoon, in tal modo il prodotto è robusto e longevo    
5. Alta riparabilità Mobili che durano a lungo grazie al facile restauro del legno massello e alla disponibilità di pezzi di ricambio    
6. Legno FSC® Gestione equa, responsabile e sostenibile delle foreste: biodiversità, e benefici sociali ed economici      

Gli eco-criteri di Tikamoon

Tikamoon ha definito 6 eco-criteri per misurare le prestazioni di sviluppo sostenibile dei propri prodotti. Questi criteri servono come punto di riferimento per un arredamento sempre più sostenibile e affinché l'azienda abbia un impatto sempre più positivo.

1. Legno massello

I nostri mobili sono realizzati in legno massello, conservano la nobiltà del legno e subiscono trasformazioni minime, per cui richiedono il minimo consumo di energia. Vogliamo essere in grado di preservare la bellezza di questo materiale che rimane vivo per tutto il ciclo di vita del mobile. Infatti, reagirà e si adatterà alle variazioni del tasso di umidità e di calore della stanza in cui si trova. Infine, il legno massello può essere facilmente riparato, per cui è in grado di durare nel tempo, per non parlare della possibilità di riciclarlo completamente per dare vita a nuovi oggetti.

Legno massello
Nessun materiale composito

2. Nessun materiale composito

I materiali compositi sono costituiti solo in parte da legno, infatti hanno una grande quantità di colla e solvente per legare insieme le particelle del legno. L'MDF e i pannelli di truciolato hanno un impatto ambientale maggiore rispetto al legno massiccio, a causa della necessità di usare prodotti chimici e della grande quantità di energia per produrli. A differenza del legno massiccio, i pannelli sono difficili da riparare.

3. Risparmio delle risorse

Durante la progettazione e la selezione dei nostri mobili, prestiamo particolare attenzione alla quantità di materiali utilizzati. Infatti, uno dei principali impatti ambientali di un mobile proviene dalla quantità di materiale utilizzato per realizzarlo. Ecco perché revisioniamo i nostri mobili per individuare e rimuovere gli elementi non necessari, come alcuni pannelli posteriori. Abbiamo anche deciso di riutilizzare gli elementi tagliati, che solitamente si getterebbero, per creare i divisori interni e le parti interne dei cassetti.

Risparmio delle risorse
 

4. Montaggio tradizionale

Il montaggio tradizionale si basa esclusivamente sulla lavorazione del legno, senza cianfrusaglie. Per garantire la massima resistenza e durata vengono impiegate diverse tecniche. Il legno continuerà a vivere e questo assemblaggio gli permetterà di reagire mantenendo la stessa robustezza. Dato che non vengono utilizzati elementi estranei, sarà più facile riutilizzar ee riciclare i mobili.

Alta riparabilità

La longevità di un mobile è legata alla possibilità di ripararlo, e questo è il grande vantaggio del legno massiccio. Nella maggior parte dei casi, basterà una levigatura e l'applicazione di uno strato protettivo per far tornare i mobili come nuovi. Inoltre, i nostri mobili sono coperti da una garanzia di 5 anni, durante i quali ci impegniamo a tenere a disposizione i pezzi di ricambio necessari.

Alta riparabilità
Legno FSC
logo FSC

6. Legno FSC

L'etichetta FSC garantisce una gestione sostenibile delle foreste. Questo assicura che la foresta sia gestita in modo sostenibile, con tutela della biodiversità, e che questa gestione sia vantaggiosa sia a livello sociale che economico per le comunità locali. I metodi silvicoli utilizzati sono studiati appositamente per preservare la diversità della fauna e della flora, permettendo di conservare le foreste a lungo termine.

Per maggiori informazioni

 

Lo sapevi?

Abbiamo bisogno di te

Scriveteci per arricchire questa iniziativa: sustainable@tikamoon.com
con la scelta dei prodotti sostenete questa iniziativa...

Le nostre FAQ sullo sviluppo sostenibile